Vai ai contenuti
Menù

Regolamento 2019/20

REGOLAMENTO DI FREQUENZA-  
MODALITA’ DI ISCRIZIONE A.S. 2019/20
La scuola dell’infanzia accoglie i bambini e le bambine che abbiano compiuto e che compiono il terzo anno di età enrto l’anno solare 2018 è possibile iscrivere i bambini/e che compiono i tre anni entro il 30 aprile 2020 , l’iscrizione di questi ultimi sarà possibile solo a condizione che tutti bambini/e  nati nell’anno 2016 siano stati iscritti.
I genitori con l’iscrizione a questa Scuola dell’Infanzia, accettano le finalità educativo -
formative e di preparazione alla Scuola Primaria.
Questa Scuola si popone anzitutto di educare al senso cristiano della vita sulla base
di una formazione umana,religiosa,sociale,affettiva e morale, nonché di educare al
senso della responsabilità e promuovere l’espansione delle capacità individuali
di ciascun bambino/a.
La Scuola dell’Infanzia è funzionante dal mese di Settembre 2019 al mese di Giugno 2020
durante tale periodo viene applicato il calendario scolastico
determinato dall’autorità scolastica competente.
Questa Scuola dell’Infanzia è aperta dalle ore 8.30 alle 16.00 per cinque giorni alla
settimana,esclusi il sabato e la domenica ed i giorni di vacanza.
Dalle ore 8.30 alle 9.30 è considerato orario riservato all’entrata degli alunni, per il buon funzionamento della Scuola i genitori sono tenuti a rispettare scrupolosamente tale orario.
Per facilitare l’inserimento dei bambini durante la prima settimana scolastica
viene applicato l’orario ridotto 9.00- 11.00.
Le famiglie sono tenute ad assicurare la regolare frequenza dei bambini iscritti.
Qualora il bambino, per motivi di reale necessità, dovesse uscire prima dell’orario,
si dovrà avvisare l’insegnante all’entrata del mattino (uscita intermedia ore 13.00).
Il bambino verrà affidato al genitore, oppure a persona maggiorenne appositamente delegata .
Non si rilasciano bambini a persone sconosciute alle insegnanti.
Le insegnanti sono disponibili per eventuali colloqui (previo appuntamento).
In caso di assenza per malattia il genitore dovrà direttamente o telefonicamente segnalarlo
alla Scuola. Qualora si trattasse di malattia infettiva (es. malattie esantematiche) al rientro
il genitore deve presentare specifica autocertificazione.
In caso di assenze non dovute a malattia (es. vacanze, motivi familiari) il genitore
dovrà presentare anticipatamene specifica comunicazione su apposito
modello della Scuola  indicante la data di inizio e di termine dell’assenza.
Ogni bambino/a dovrà avere la borsetta di stoffa (regalata dalla scuola gli anni precedenti) con bavaglia  un paio di calzini antiscivolo, un pettine, una confezione di fazzoletti di carta, il grembiulino (colore a scelta della famiglia) , ai bambini nuovi iscritti verrà  
regalata una borsetta di stoffa dove si metterà , bavaglia , un paio di calzini
antiscivolo, un pettine, una confezione di fazzoletti di carta, altresì una salvietta,
un paio di mutandine ed un completo di ricambio, una copertina
e un cuscino con federa , il tutto contrassegnato con il proprio nome.
Si declina ogni responsabilità in caso di furti o smarrimenti di biciclette ,carrozzelle,giochi o di oggetti di valore portati dai bambini o lasciati all’interno della Scuola.
E’ severamente vietato soffermarsi dopo la fine delle lezioni nei locali scolastici
e negli spazi esterni della Scuola . Si ricorda che, prima e dopo l’orario scolastico la responsabilità dei bambini è esclusivamente dei genitori.
La scuola usufruisce per la preparazione dei pasti di un servizio di cucina interna con proprio personale, che garantisce sia il rigoroso rispetto delle tabelle dietetiche create dal nutrizionista dell’ASL privilegiando la naturalità e la stagionalità. Il menù settimanale, esposto in bacheca,
è approvato dall’ASL  di Bergamo e prevede il pranzo completo.
Per diete speciali o accertate intolleranze è necessario presentare certificato medico.
La Scuola avrà cura di inviare comunicazione al Servizio Nutrizionale dell’ASL  
affinchè  venga prodotta la dieta specifica. In caso di esigenze alimentari derivati
da motivi religiosi i genitori dovranno segnalarlo per iscritto.
Le insegnanti non si assumo responsabilità di somministrare farmaci.
Le rette di frequenza per l’anno scolastico 2019/20 sono determinate, unicamente
per gli alunni residenti nel Comune di Alzano L.do , in base alla situazione economica
reddituale e patrimoniale dell’anno 2018 (situazione ISEE al 31.12.2018) relativo
all’intero nucleo familiare,calcolate secondo le fasce di reddito ISEE.
Si richiede pertanto la presentazione alla Segreteria di questa Scuola,
entro il 05 settembre 2019 del certificato ISEE relativo ai redditi 2018.
Coloro che non presenteranno la suddetta certificazione entro la data suindicata,
verranno, senza alcuna eccezione, automaticamente inseriti nella 3^ fascia
corrispondente alla retta mensile più elevata.
Rette di frequenza sono così determinate:
1^ fascia      da   €        0,00        a    €      9.000        €    125,00     retta  2 ^  figlio/a   €     95,00
2^ fascia      da   €    9.000,1        a    €    15,000,00   €    160,00     retta  2^   figlio/a   €   115,00
3^fascia       oltre €  15.000,1                                     €    190,00     retta 2 ^   figlio/a   €   140,00
Non residenti                                                             €    220,00     retta 2 ^   figlio/a   € 190,00
Il consiglio di Amministrazione della Scuola potrà variare, nel corso dell’anno scolastico, l’importo della retta per particolari esigenze ordinarie e straordinarie di bilancio.
Si precisa che le vacanze previste dal calendario scolastico, il periodo iniziale di inserimento e le assenze anche prolungate, non costituiscono motivo di riduzione della retta.
In caso di assenza per oltre un mese continuativo verrà addebitata la retta mensile corrispondente alla 1^ fascia (€ 125).
La retta mensile non comprende:
·         Le attività svolte all’esterno di questa Scuola (uscite didattiche,gite,piscina,ecc.)
·         Le attività scolastiche integrative (corso di musica,attività motoria, ecc.)
Nell’eventualità di frequenza di due o più componenti lo stesso nucleo familiare,
i genitori pagheranno per il primo figlio la tariffa relativa alla fascia di appartenenza, mentre
per i successivi la retta verrà pagata con riferimento alla voce fratelli.
Qualora i genitori decidessero di ritirare il bambino dalla Scuola dell’Infanzia, saranno
tenuti al pagamento della retta intera anche per il mese successivo.
Quota di iscrizione è fissata in € 70
La retta mensile va versata tutti i mesi da Settembre 2019a Giugno 2020  entro
e non oltre l’8 di ciascun mese
presso UNICREDIT BANCA Via Provinciale 34 (davanti alla Scuola Materna).
IBAN/IT/17/M/02008/52520/000041132011
Nel caso venisse cambiata la modalità di versamento a settembre 2019 verrete subito
avvisati ad inizio anno scolastico.
Anche per l’Anno Scolastico 2019/20 verrà garantito:
·         L’orario anticipato 7.30 – 8.30 ad un costo aggiuntivo mensile di € 20.
Per esigenze urgenti e temporanee il costo giornaliero è di € 2
·         L’orario prolungato 16.00 -18.00 ad un costo aggiuntivo di :
dalle 16.00 alle  16.30 € 25
dalle 16.00 alle  17.00 € 30
dalle 16.00 alle  18.00 € 40
               Per esigenze urgenti e temporanee il costo giornaliero è:
               dalle 16.00  alle 16.30  €  2,50
               dalle 16.00  alle 17.00  €  3,00
               dalle 16.00  alle 18.00  €  4,00
L’orario anticipato e posticipato potrà essere  attivato solo in presenza di un numero di richieste superiori alle 10 unità e con non più di 30 bambini per l’anticipo e 35 bambini per il posticipo.
Il pagamento di anticipi e posticipi va pagato entro l’8 di ciascun mese in segreteria.
Il servizio trasporto alunni a mezzo scuolabus viene garantito dal Comune al quale
ci si dovrà rivolgere per l’iscrizione e per ogni eventuale informazione.
In caso di mancato versamento della retta di frequenza o di gravi inadempienze al presente Regolamento, il Consiglio di Amministrazione si riserva di adottare i provvedimenti
opportuni, che prevedono anche la sospensione e/o cessazione della frequenza del bambino.

AI GENITORI
Chi è interessato ad iscrivere il bambino/a presso la nostra Scuola Materna dovrà
passare in segreteria a ritirare il modulo d’iscrizione e il regolamento
da martedì 04.12.18 sino al 14.12.18
dalle 10 alle 12.30.    
oppure potrà scaricarlo dal sito www.scuolamaternapesenti.it da martedi 04.12.18
La domanda di iscrizione contiene la completa generalità dell’alunno e dei genitori o degli esercenti la patria podestà e l’informativa ai sensi dell’articolo 13, regolamento
UE 679/16 CODICE DELLA PRIVACY .
All’atto della presentazione della domanda andrà versata la quota d’iscrizione
fissata in € 70 .
Questa quota viene utilizzata per acquistare il materiale didattico di cui il bambino
ha bisogno durante l’anno scolastico.
In caso di ritiro dell’alunno la quota d’iscrizione non verrà rimborsata .
L’ iscrizione dovrà essere consegnata alla Segreteria di questa Scuola dell’Infanzia
dal 08 gennaio 2019 al 31 gennaio 2019, nei seguenti orari:
LUNEDI 08 gennaio 2019 dalle ore 16.00 alle 18.00
per i giorni successivi in orario d’ufficio 8.30 -16
da lunedi a giovedi
.
I criteri di accoglimento delle domande per le nuove iscrizioni, in ordine
cronologico di presentazione delle domande, con la precedenza ai bambini:
1.  Bambini che hanno frequentato la sezione primavera
2. Fratelli /sorelle di bambini/e che frequentano il corrente anno scolastico,
purchè compiano i tre anni entro il  31.12.2019.
3. Bambini che compiono i 3 anni entro il 31.12.2019 residenti ad Alzano Sopra
4. Bambini residenti ad Alzano Lombardo che compiranno i 3 anni entro il 31.12.2019
5. Bambini di altri Comuni che compiranno i 3 anni entro il 31.12.2019 i cui genitori hanno
una occupazione lavorativa in Alzano Lombardo o i nonni residenti in Alzano L.do
6.Bambini residenti ad Alzano Lombardo che compiono i 3 anni entro il  30.04.2020
l’ordine di precedenza sarà determinato in base alla data di nascita
7. Bambini provenienti da altri Comuni, con le precedenze suesposte.

Torna ai contenuti